Autori | Palabanda
15498
page-template-default,page,page-id-15498,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Autori

Nino Nonnis

 

Nino Nonnis è nato a Sindia (NU). Ex insegnante e giornalista pubblicista.
Come autore teatrale ha scritto una ventina di testi, rappresentati anche in importanti festival regionali e nazionali. Sono stati messi in scena da varie compagnie dei suoi lavori in lingua sarda.

Nino Nonnis

Arianna Onidi

(San Gavino 1980)

 

Dopo la laurea in Lettere ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia Moderna e Contemporanea. È stata ricercatrice presso l’Associazione Culturale Giorgio Asproni. Oggi è docente (precaria) di Lettere presso il Convitto Nazionale di Cagliari.

Carmela Torelli

 (Bari 1970)

 

Laureata in Scienze politiche internazionali e specializzata in demografia sociale, ha vissuto tra Pamplona, Londra e Milano.

Oggi vive in Italia dove è docente di formazione aziendale, comunicazione e management.

La sua grande passione è scrivere libri per ragazzi.

Andrea Santangelo

 (Torino 1970)

 

Laureato in Storia Antica,  ha fatto l’archeologo per dieci anni; ha inoltre lavorato nei settori culturali del Comune di Rimini e Regione Emilia-Romagna. Attualmente scrive libri di storia, collaborando con riviste specializzate e giornali.

Massimo Granchi

(Cagliari 1974)

Laureato in Scienze Politiche e in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni ha conseguito il Dottorato in Istituzioni e Società e la specializzazione in Storia, Media, Cittadinanza. Ha vissuto a Stoccolma dove ha lavorato per la Camera di Commercio Italiana. Ora vive in provincia di Siena dove ha fondato, con altri autori, il Gruppo Scrittori Senesi e il Premio Letterario Città di Siena. Il suo romanzo d’esordio Come una pianta di cappero (2013) ha vinto il Premio on Line Scrittore Toscano 2014.

Ada Lai

(Oristano 1950)

 

Ha conseguito la laurea in Scienze Politiche e un Master alla Sorbona. Dopo aver lavorato per 17 anni all’Università di Cagliari è stata Dirigente del Comune di Cagliari, dove ha diretto tutti i servizi al Cittadino. È stata Direttrice Generale del Turismo regionale e Capo Gabinetto del Governatore della Sardegna.

Ha fondato il Movimento “A.Cagliari”, per dar voce alle donne ed ai giovani sui problemi della città. Fa parte delle direttivo Parco Letterario Francesca Sanna Sulis.

Ora, in pensione, si gode i due nipotini e si dedica alla scrittura.

Mariano Delogu

(Cagliari 1933 – 2016)

 

Dal 1956 fino alla sua scomparsa, ha svolto la professione di avvocato. È stato uno dei Sindaci più amati di Cagliari (1994/2001). La sua vita è sempre stata legata al mondo del calcio, nel corso del tempo ha ricoperto varie cariche, fino a diventare Presidente dal 1976 al 1981.

@Sfigatamente

(?)

 

Approda a Londra nel 2013, dove oltre a trovare un lavoro, distrugge definitivamente il suo apparato digerente facendo ingestione di doughnuts Krispy Kreme. Rientra nel 2014 attirata più dai rigatoni alla carbonara che dalle prospettive di lavoro. Ha iniziato a scrivere a 14 anni per causa di forza maggiore , essendo stata colpita da una balbuzie che sfocia in mutismo selettivo, da allora non ha mai smesso di scrivere. Ama definirsi “l’ultima imbecille integrale rimasta al mondo” in quanto solo agli imbecilli è concesso il lusso di sorridere anche di fronte a un salto nel vuoto.

Andrea Argiolas

(Cagliari 1956)

 

Sessantuno anni, cinquanta dei quali trascorsi tra palestre e campi sportivi, è un docente di scienze motorie. Da atleta ha praticato diversi sport e, soprattutto, la canoa-kayak.

Luce Spano

(?)

 

Laureata in lingua e letteratura inglese. Vive e lavora a Cagliari, guida turistica abilitata, da più di vent’anni fa conoscere e amare la Sardegna ai turisti italiani e stranieri.

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.