La Città dell'amore. Alla scoperta di Cagliari con Grazie Deledda | Palabanda
15859
page-template-default,page,page-id-15859,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

LA CITTÀ DELL’AMORE. ALLA SCOPERTA DI CAGLIARI CON GRAZIA DELEDDA

Autore: Luce Spano

Collana: Verde

 

Si parla pochissimo di Cagliari Belle Époque, invece era una città meravigliosa, culturalmente viva e proiettata verso l’Europa.

Tanti scrittori di passaggio, cafè, teatri sempre pieni, l’illuminazione pubblica e il clima mite fecero scoprire agli stessi residenti la bellezza di passeggiare e incontrarsi per le strade.

La cura del verde pubblico e la scoperta del mare fecero il resto.

Anche la scrittrice premio Nobel, Grazia Deledda, che tra il 1899 e il 1900, per il suo lavoro di giornalista, era a Cagliari, non potè restare indifferente alla bellezza dei giochi di luce, dalla gente, cordiale e allegra, dall’atmosfera che si viveva in quegli anni. La città le rimase impressa a tal punto da dedicarle Cagliari, apparso sulla rivista Natura e Arte nel maggio del 1900 e che viene riproposto in questa guida su Cagliari insieme al breve racconto autobiografico Il velo azzurro.

 

PREZZO €14,90

ISBN 9788894130553